Antonio Giuga

Antonio Giuga è uno scrittore italiano, attivo anche su diverse piattaforme online sotto pseudonimo.

Biografia

Formazione

La formazione prettamente tecnica (diploma di capotecnico in telecomunicazioni ed elettronica ) non gli impedisce di coltivare la sua passione per la scrittura, dapprima componendo sonetti e brevi racconti sull’onda emozionale delle sue relazioni personali. Il mancato lieto fine di alcune di esse rappresentano la causa della distruzione delle composizioni, composizioni andate perse o distrutte  anche accidentalmente.

Antonio Giuga accresce le sue conoscenze ed esplora la letteratura durante il periodo di leva militare, fra il 1998 ed il 2001, passando dalla lettura di libri di letteratura contemporanea a quella di letture di altro genere, meno impegnative, ad esempio i manga giapponesi. L’influenza di questi ultimi lo spinge, raggiunta una stabilità economica, a fondare l’associazione culturale “Non Solo Manga” di Modica (RG), nella quale riveste il ruolo di presidente esecutivo per 9 anni e 10 mesi prima di abbandonare la sua funzione attiva. Antonio Giuga resta tutt’ora presidente onorario dell’associazione.

Sempre in questo periodo di nuove scoperte letterarie e non sboccia l’amore per gli MMORPG, giochi di ruolo di massa multigiocatori online, in particolare su quelli giocati da più giocatori insieme in tempo reale. Approfondisce anche l’ambiente dei giochi da tavolo. L’insieme di questi elementi ludici e di fumetto influiscono in maniera decisiva sull’autore che inizia a costruire con la fantasia su eventi e situazioni quotidiani. L’interesse per le storie si riaccende fino al punto che decide di  riprendere a scrivere.

Grazie all’incoraggiamento di alcuni ragazzi dell’associazione fondata decide di scrivere il primo romanzo della Saga del dono di Halley, L’ultima generazione. Successivamente alla cessione della presidenza dedica sempre più tempo alla scrittura di storie di natura fantasy e di altri generei letterari.

Alcune di queste sono state pubblicate o in corso di pubblicazione. Altre, per ora, restano incompiute.

 

Letture

Stephen King, Gleen Cooper, George R. R. Martin, J. K. Rowling, J. R.R. Tolkien sono alcune delle letture più importanti che hanno influenzato la formazione letteraria dell’autore.

 

Antonio Giuga
Copertina chinata dell’edizione di “Il dono di Halley – L’ultima generazione”. Clicca per leggere la recensione.

Opere

 

Link ufficiali

È possibile leggere le novità della Saga di Halley connettendosi alla pagina Facebook ufficiale.

 

Recensioni

 

Media

Sidebar